La bava di lumaca per macchie e acne

La bava di lumaca grazie ai suoi componenti, rappresenta un ottima cura per molti inestetismi della pelle

quali acne, smagliature e macchie della pelle.

 

La bava di lumaca possiede infatti una grande efficacia nel rigenerare e riparare i tessuti cutanei grazie alle preziose sostanza di cui è composta: mucopolisaccaridi, ma anche acido glicolico, collagene, elastina, proteine, vitamine, peptidi. Ha una profonda azione purificante ed esfoliante sulla pelle, lenitiva e protettiva oltre che cicatrizzante.

La pelle viene rinnovata in profondità e stimolata nelle sue funzioni vitali, con effetti visibili sulle macchie della pelle, sui segni da acne, sulle smagliature e sulle cicatrici. L’utilizzo costante di prodotti a base di bava di lumaca, secondo test svolti nelle migliori università italiane, è responsabile di miglioramenti cutanei fino al 40% a lungo termine, ricostruendo nel profondo la dimensione epidermica.

La sua efficacia è provata già dopo le prime settimane di applicazione. Si utilizza in crema e la concentrazione di bava di lumaca deve essere dell’80% e la lumaca della specie Helix Aspersa Muller.

Anche per quanto riguarda i rimedi che vengono dal mondo delle piante, la natura mette a nostra disposizione una vasta gamma di fitoterapici, tra i quali l’erba di grano (ottima per garantire elasticità e per rigenerare il tessuto epidermico), la borragine (per nutrirla e renderla resistente al sole e agli agenti atmosferici), la viola e il cedro del Libano (per ripulire il corpo da residui metabolici che producono non solo pelle atona, infiammazioni, rughe e brufoli, ma anche acne, eczemi e irritazioni).

La viola del pensiero è considerata la pianta della pelle per eccellenza. La sua attività si esplica su due versanti: da un lato drena l’epidermide, stimolando  l’eliminazione delle tossine per via renale, dall’altro conferisce alla pelle un aspetto luminoso, grazie ai flavonoidi, carotenoidi e vitamine. Adatta per tutte le dermatiti atopiche, l’impetigine, l’orticaria. Negli eczemi secchi e pruriginosi si associa al cedro del Libano.

Modo d’uso

Viola tricolor TM, 30 gocce 3 volte al giorno per 1 mese; Cedrus libani MG 1 DH, 30 gocce in poca acqua prima dei pasti principali.

Articolo di macchiesullapelle.net

 

Leggi anche:

Come eliminare le macchie di sole

Come mantenere l’abbronzatura

La dieta del dopo vacanze

About Alimentazione Benessere 501 Articoli
Il Progetto di Educazione Alimentare e Benessere del sito www.alimentazione-benesesere.it, ha lo scopo di sensibilizzazione e divulgazione dei principi generali di una corretta alimentazione e del benessere psico-fisico, con l’unico obiettivo di condivisione e non quello di lucro; ci avvaliamo di testi di eminenti autorità in campo dell’alimentazione e del benessere, citandone sempre l’autore in fondo all’articolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*