Attenzione alle sostanze nocive nella casa

In ogni stanza della casa ci sono sostanza inquinanti, con possibili effetti tossici, che possono provocare allergie, asma e disturbi generici quali mal di testa e nausea.

Ecco una mappa degli elementi da controllare stanza per stanza:

Soggiorno

Sostanza nocive:

  • Fumo di sigaretta
  • Formaldeide (specialmente nel mobilio)
  • Composti organici volatili (da vernici, colle e insetticidi)
  • Biocontaminanti (acari della polvere, muffe, batteri negli impianti di condizionamento)

Consigli utili:

  • Evitare il fumo in casa
  • Verificare la qualità delle vernici usate per la fabbricazione del mobilio e delle sostanza usate per la decorazione della casa
  • Usare aspirapolveri in grado di eliminare acari e muffe
  • Pulire i filtri dei condizionatori d’aria
  • Risanare eventuali zone umide
  • Usare gli insetticidi solo se necessario e aerare i locali

Cucina

Sostanze nocive:

  • Benzene
  • Monossido e biossido di carbonio
  • Monossido di azoto

Consigli utili:

  • Verificare sempre la pulizia dei bruciatori di scaldabagni e cucine a gas
  • Aerare la stanza dopo aver cucinato
  • Verificare che la cucina sia dotata dell’apposito foro di aerazione nel muro

Camera

Sostanze nocive:

  • Biocontaminanti (acari della povere, muffe, batteri negli impianti di condizionamento)
  • Formaldeide

Consigli utili:

  • Usare un aspirapolvere in grado di eliminare acari e muffe
  • Pulire i filtri dei condizionatori d’aria, risanare eventuali zone umide
  • Verificare le emissioni tossiche delle vernici e dal mobilio
  • Evitare la muquette e preferire tappeti facilmente aspirabili e lavabili
  • Aprire spesso le finestre per avere una ventilazione accurata e frequente

Bagno

Sostanze nocive:

  • Sostanze chimiche da detersivi
  • Muffe

Consigli utili:

  • Utilizzare pochi detersivi, privilegiando quelli a basso impatto ambientale
  • Risanare eventuali bagni umidi o ripulire frequentemente muri e piastrelle dalla muffa

Muri

Sostanze nocive:

  • Radon
  • Amianto
  • Vernici tossiche

Consigli utili:

  • Verificare la presenza di radon e amianto in casa
  • Predisporre per un eventuale bonifica
  • Prediligere l’uso di vernici a base di acqua

Garage

Sostanze nocive:

  • Monossido di carbonio (dei gas di scarico)
  • Sostanze chimiche volatili (riserve di benzina, solventi ecc.)

Consigli utili:

  • Accendere la macchina solo nel momento in cui si è pronti a uscire
  • Aerare il box
  • Verificare che eventuali sostanze chimiche siano conservate in contenitori sigillati e non alterabili con la luce e il calore

Giardino

Sostanze nocive:

  • Pesticidi e diserbanti
  • Insetticidi per esterni
  • Tettoie con amianto

Consigli utili:

  • Limitare al minimo l’uso di pesticidi e diserbanti
  • Prediligere soluzioni a basso impatto ambientale per coltivare le piante
  • Verificare che gli insetticidi non vengano ingeriti o inalati da bambini o animali domestici
  • Rimuovere eventuali tettoie che contengono amianto, se il materiale tende a sbriciolarsi ( è obbligatorio rivolgersi a ditte specializzate)

Tratto da Fondamentale Notiziario dell’Associazione Italiana per la ricerca sul cancro


Leggi anche:

Cosa sono i parabeni

I nitrati fonte di rischio per la salute

La legge sugli integratori e alimenti dietetici

About Alimentazione Benessere 502 Articoli
Il Progetto di Educazione Alimentare e Benessere del sito www.alimentazione-benesesere.it, ha lo scopo di sensibilizzazione e divulgazione dei principi generali di una corretta alimentazione e del benessere psico-fisico, con l’unico obiettivo di condivisione e non quello di lucro; ci avvaliamo di testi di eminenti autorità in campo dell’alimentazione e del benessere, citandone sempre l’autore in fondo all’articolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*