Curcuma e resveratrolo sostanze anti-cancro

Questa spezia molto comune distrugge le cellule tumorali
By

Dott. Massimo Pandiani

Published: June 29, 2012

L’antiossidante resveratrolo e la curcumina (il principio attivo della curcuma), sono chemosensibilizzanti naturali, ovvero sostanze che possono aiutare a superare la resistenza ai farmaci chemioterapici.

Entrambe le sostanze nutritive hanno un ampio spettro di azioni e funzioni anti-cancro.

Modulando le vie biochimiche dell’infiammazione e le molecole infiammatorie, il resveratrolo può anche contribuire ad alleviare molti degli effetti collaterali debilitanti del trattamento convenzionale del cancro, come calo di peso, stanchezza, depressione, dolore neuropatico, deterioramento cognitivo e disturbi del sonno.

Tra tutte le sostanze nutritive, la curcumina è supportata dalla maggior letteratura scientifica per il suo utilizzo contro il cancro. I ricercatori hanno scoperto che la curcumina può alterare più di 100 percorsi diversi, una volta entrata in una cellula.

La regolazione epigenetica costituisce un importante meccanismo attraverso il quale componenti della dieta possono attivare o disattivare selettivamente l’espressione genetica. Sia la curcumina che il resveratrolo inducono cambiamenti epigenetici

.

Annals of the New York Academy of Sciences Gennaio 2011; 1215: 150-160

European Journal of Cancer Luglio 2010;46(10):1882-91

Experimental Biology and Medicine 2011, 236:658-671

Genes & Nutrition Maggio 2011 6(2): 93–108

GreenMedInfo.com Curcumin Medical Literature list

Natural Products Report 2011; 28: 1937-1955


Leggi anche:

Lo zenzero prezioso per lo stomaco

La cannella è antibatterica

La dieta della longevità


About Alimentazione Benessere 501 Articoli
Il Progetto di Educazione Alimentare e Benessere del sito www.alimentazione-benesesere.it, ha lo scopo di sensibilizzazione e divulgazione dei principi generali di una corretta alimentazione e del benessere psico-fisico, con l’unico obiettivo di condivisione e non quello di lucro; ci avvaliamo di testi di eminenti autorità in campo dell’alimentazione e del benessere, citandone sempre l’autore in fondo all’articolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*