Cuori di merluzzo con verdure croccanti

Un secondo leggero e nutriente per stare in forma.

 

Le ricette di zia Margherita

Ingredienti per persona:

  • 200 gr.di cuori di merluzzo surgelati
  • 1 carota media
  • 1 zucchina media
  • 1 patata media
  • 1 cipolla media
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine d’oliva
  • Sale alle erbe origano, timo, pepe
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo

Preparazione:

  • Scongelare il merluzzo qualche ora prima
  • Sciacquarlo velocemente e metterlo a colare
  • Prendere una pentola antiaderente, (meglio di ceramica ) con i bordi un po’ alti.
  • Mettere l’olio e i cuori di merluzzo nella pentola sul fuoco e far rosolare per  2/3 minuti con un pò di timo.
  • Togliere dal fuoco la pentola
  • Pulire, sbucciare e lavare le verdure
  • Utilizzando un taglia verdure tipo mandolina,affettare sul pesce la verdura a strati,unendo sale,pepe e origano.
  • Rimettere sul fuoco la pentola con il coperchio e fare cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti.
  • Al momento di servire prendere i semi di sesamo, metterli in un pentolino antiaderente con un filo d’olio e farli tostare per qualche secondo.

Questa ricetta semplice e veloce, è un secondo piatto leggero e nutriente, abbinato a un piatto di insalata mista e una mela o ad una fetta di ananas, può essere indicata a qualsiasi persona, anche per chi deve seguire un dieta ipocalorica.

Buon appetito

zia Margherita

 

Leggi anche:

Volersi bene mangiando meglio

Il Peperoncino dall’effetto euforico ed analgesico

I biscotti di Hildegarda Von Bingen

 




About Alimentazione Benessere 502 Articoli
Il Progetto di Educazione Alimentare e Benessere del sito www.alimentazione-benesesere.it, ha lo scopo di sensibilizzazione e divulgazione dei principi generali di una corretta alimentazione e del benessere psico-fisico, con l’unico obiettivo di condivisione e non quello di lucro; ci avvaliamo di testi di eminenti autorità in campo dell’alimentazione e del benessere, citandone sempre l’autore in fondo all’articolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*