Il Fico contro la stitichezza sciatica

Il Fico è un frutto originario dell’Asia occidentale noto fin dal 3000 a.C.in Babilonia,

 

introdotto da tempo immemorabile nell’ area mediterranea.

I frutti del fico comune sono di due tipi: i primi detti “fioroni” o “ fichi fiore”, maturano verso la fine di primavera; i secondi, chiamati “ fichi veri” o “ estivi”, si formano a primavera all’ascella delle foglie dei nuovi germogli e maturano in agosto-settembre. Contemporaneamente a quest’ultimi e sugli stessi rami, la pianta inizia a formare i fioroni che matureranno nella primavera dell’anno successivo.

Consumato fresco o essiccato il fico è un frutto molto nutriente e tonificante e svolge una buona azione sull’apparato digestivo in caso di gastriti e coliti; è inoltre ricco di vitamine A, B1, B2,PP, C, di ferro, magnesio, calcio e bromo.

Inoltre i fichi sono utili per guarire le infiammazioni della bocca, i problemi dell’apparato respiratorio, ma anche quelli dello stomaco e dell’intestino. Risulta utile per combattere gli strati catarrosi, la stitichezza e la sciatica.

Già in antichità il fico veniva usato come lassativo, per combattere la raucedine e i catarri. Il lattice anche allora si usava per guarire i porri e le verruche.

Per la tosse:

  • Preparare un decotto facendo bollire per 1 ora 100 g di fichi secchi tagliati a pezzetti in 1 l d’acqua e berne 3 o 5 tazzine al giorno.

Contro la stitichezza:

  • Fare bollire 30 g di fichi secchi in 2 tazze di acqua per 20 minuti. Bere tutto il decotto e mangiare i frutti al mattino a digiuno.

Per la sciatica:

  • Si consiglia di lasciar macerare per 2 giorni 200 g di fichi secchi a pezzi pestati, in 400 ml di alcool a 60° o acquavite. Nell’infuso si devono aggiungere 20 g di polvere di senape nera e 200 g di farina di mais. Ottenere una polentina che, applicata per 2 ore sulla parte dolorante dopo averla precedentemente unta d’olio d’oliva, darà ottimi risultati.

Tratto da Frutta e ortaggi in Italia Touring Club Editore

Le Erbe delle Nonne RL Gruppo editoriale

Leggi anche:

Il Cetriolo rinfresca e depura

La dieta del dopo vacanze

Cosa fare per i gonfiori intestinali

 

 


About Alimentazione Benessere 502 Articoli
Il Progetto di Educazione Alimentare e Benessere del sito www.alimentazione-benesesere.it, ha lo scopo di sensibilizzazione e divulgazione dei principi generali di una corretta alimentazione e del benessere psico-fisico, con l’unico obiettivo di condivisione e non quello di lucro; ci avvaliamo di testi di eminenti autorità in campo dell’alimentazione e del benessere, citandone sempre l’autore in fondo all’articolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*